Napoli, la Banca di Credito Cooperativo lancia i finanziamenti per l'abbonamento

Nonostante i prezzi modici della campagna abbonamenti del Napoli, i tifosi azzurri non hanno risposto come ci si aspettava e le 9000 tessere raggiunte, rappresentano un bottino scarno per la società partenopea. A tal proposito, la Banca di Credito Cooperativo fa sapere che sta per lanciare una campagna di finanziamenti proprio per l'abbonamento allo stadio San Paolo. Ecco quanto dichiarato dal presidente di BCC: "Il Napoli è parte integrante del cuore del più grande popolo esistente al mondo: quello dei napoletani.  Noi a differenza delle altre comunità siamo un popolo, con una nostra lingua, una nostra identità, una nostra storia. Che resterà per sempre al mondo. Altri si estingueranno noi no. Ci saremo sempre. Però ora i napoletani vogliono vincere. Anche nel calcio. Perché abbiamo vinto sempre in tutti i campi (imprenditoriale, scientifico, professionale, bancario etc etc). Ora però ci attendiamo di vincere il campionato italiano. Speriamo in un grande acquisto anche se Milik quest'anno farà 30 gol. Noi vogliamo solo persone felici di venire a Napoli. E non coloro che la utilizzano. Per business. Napoli è cuore. Napoli è vita. Vinceremo con il sostegno del pubblico napoletano. La Bcc di Napoli la banca di Napoli per Napoli è pronta a finanziare ai singoli tifosi (che hanno i requisiti di bancabilità) l'acquisto degli abbonamenti. Insieme si vince.Sempre con Napoli nel cuore".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top