Napoli, trasferta amara a Bergamo: l'Atalanta vince 2-0

Il Napoli esce sconfitto dalla trasferta di Bergamo: l'Atalanta continua la sua corsa al blindare il quarto posto vincendo 2-0. Nel primo tempo, dopo un botta e risposta tra Mertens e Gomez nel primo quarto d'ora, è ancora il Papu a rendersi pericoloso dalle parti di Ospina direttamente da calcio di punizione. Poco dopo lo stesso portiere colombiano è costretto a uscire dopo un duro scontro di gioco: Meret al suo posto tra i pali. L'ultima chance prima dell'intervallo è per Politano, ma la sua conclusione di testa termina a lato della porta di Gollini. Nella ripresa, partenza sprint dei padroni di casa, che trovano l'1-0 grazie a Pasalic che, solo in area, spedisce il pallone alle spalle di Meret su cross di Gomez. Passano appena 7' e l'Atalanta raddoppia: Toloi allarga in area per Gosens che scarica in rete. Nel Napoli Gattuso prova a dare la scossa con l'ingresso di Lozano e il messicano è subito bravo a impegnare Gollini dopo un bello slalom tra le maglie avversarie. Ci prova anche Fabian Ruiz dopo il tocco di Zielinski, ma il mancino termina fuori. Ancora più vicino al gol va Koulibaly, che sfiora il 2-1 su cross di Maksimovic. Alla fine il gol arriva: respinta corta di Gollini e Milik insacca. La rete però viene annullata per un fuorigioco del polacco al momento della conclusione. Il Napoli ci prova in tutti i modi, ma non trova la via del gol e la gara termina sul 2-0: il quinto posto resta a 3 punti in attesa della Roma.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top