Milik per il rinnovo, gli agenti chiedono un aumento d'ingaggio

Non solo Mertens e Callejon dunque, aperto il discorso rinnovo anche per il centravanti polacco, Milik è in scadenza a giugno 2021.

Nell' attesa di capire se potrà fare il suo esordio in questa stagione contro il Lecce, Arkadiusz Milik come riporta il Corriere del Mezzogiorno ha avviato la discussione sul rinnovo di contratto: "Le parti sembrano disposte a discutere del rinnovo del contratto in scadenza nel 2021, i suoi agenti hanno chiesto una base fissa di 3,5 milioni di euro dopo i 20 gol della scorsa stagione, l’infortunio è superato, ora Milik sta lavorando per ritrovare la migliore condizione"

Fin qui fermo ai box a causa di un problema al pube, c'è una condizione da ritrovare ma salgono le sue quotazioni in vista anche del turnover dopo l'impegno di martedì in Champions. Milik è pronto per scendere in campo dal 1' minuto, vedremo se Ancelotti deciderà di schierarlo nella formazione titolare, intanto il polacco e i suoi agenti iniziano a valutare l'ipotesi rinnovo, forti anche delle dichiarazioni del patron azzurro Aurelio De Laurentis rilasciate in un'intervista al Corriere dello Sport in risposta al mancato arrivo di Icardi, il presidente ha evidenziato come Milik sia arrivato nella scorsa stagione a quota 20 goal nonostante non abbia calciato i rigori e vista anche la sua giovane età, la punta è al centro del progetto.

Discorsi appena iniziati quindi, vedremo se le parti riusciranno a raggiungere un accordo in tempi brevi. 

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top