Il Napoli strapazza l’Inter

Una gara apparentemente inutile, o perlomeno per gli azzurri già sicuri del secondo posto, ma nella mente di tutti i calciatori ed i tifosi azzurri c’è quella sconfitta ingiusta dell’andata da vendicare, e vendetta fu. Azzurri padroni del campo sin da subito, con Zielinski che apre le marcature al 16’ con un siluro dalla distanza che toglie le ragnatele dal sette. Nella seconda metà di gioco gli azzurri continuano a proporre un gioco molto propositivo, che consente a Mertens di siglare il gol del 2-0 ancora una volta di testa, su un gran cross di Callejon. Passano dieci minuti, quando al 71’ gli azzurri trovano il gol del 3-0 con Malcuit che serve Fabian Ruiz che a porta spalancata non sbaglia. Azzurri che dilagano, con lo spagnolo che firma la sua doppietta personale con un gran sinistro firmando il 4-0. Nel finale inutile il gol di Icardi su rigore quantomeno dubbio. 4-1 il risultato finale, con gli azzurri che salutano un vecchio San Paolo, pronti ad essere accolti dalla prossima stagione in uno stadio dalle nuove vesti, per lottare per la conquista di un tanto agognato trofeo.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top