Fonseca:"Non voglio parlare di arbitri, spero ci sia Ancelotti"

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca presenta la delicata sfida contro il Napoli, ecco le sue parole sulla squadra di Ancelotti in conferenza stampa:

Quanto peserà l'assenza di Ancelotti? E cosa ne pensa di lui?
"Un grandissimo allenatore, ha vinto in grandi squadre con grande capacità. Rispetto molto Ancelotti, è un uomo serio e onesto. Mi aspetto che domani possa stare in campo".

Domani sarà una sfida Champions: gli scontri diretti vanno vinti o si può pareggiare?
"Giocheremo contro una squadra molto forte e non penso più in là che a domani. Conta solo il Napoli".

Due anni fa affrontò il Napoli di Sarri...
"Non mi piace fare paragoni, la squadra di Sarri era molto forte. Hanno cambiato allenatore e giocatori, c'è un'idea diversa, ma sono due squadre di ottimo livello anche se con caratteristiche diverse".

Possiamo vedere la Roma più bassa per togliere la profondità al Napoli?
"No, la nostra intenzione è sempre quella di difendere lontano dalla porta. Vogliamo essere corti. Anche se loro sono forti, noi dobbiamo essere compatti".

L'ultima giornata è stata caratterizzata da tanti errori arbitrali. Il presidente del Napoli si è lamentato, condivide il suo discorso?
"Non commento le parole di De Laurentiis, è un'opinione di un presidente che rispetto. Abbiamo visto molti errori, ma tutti non vorrebbero sbagliare in campo. A fine partita, domani, mi aspetto di non dover parlare dell'arbitro".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top