Una sconfitta ci può stare, ora pensiamo alla Champions

Prima o poi il Napoli doveva subire una sconfitta, peccato arrivata in casa contro la Juventus. Poca brillantezza e cattiveria hanno permesso alla peggior Juve degli ultimi anni di conquistare tre punti fondamentali. L'immagine della partita è quella di Insigne che esce per la stanchezza, simbolo di una squadra bisognosa di recuperare le forze. Il gioco è stato prevedibile, quasi mai abbiamo creato grattacapi a Buffon, sempre reattivo nonostante la veneranda età, tanto di cappello. Allan deve firmare il rinnovo subito, a qualsiasi cifra, è troppo importante per questo Napoli, deve rimanere ancora a lungo. Subito dobbiamo rialzare la testa, c'è un girone di Champions da superare, sperando sempre nel City.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top