Un piccolo campanello d’allarme in vista dell’Europa League

Partita del Napoli balorda oggi pomeriggio a Firenze, dove la Fiorentina ha fatto una partita maschia ed aggressiva al punto che nella parte finale è letteralmente scoppiata ed il Napoli che ha creato tantissime occasioni da rete, non ne ha concretizzata nemmeno una avendo avuto punte decisamente spuntate. I migliori in campo Hysaj e Zielinski, in grande difficoltà Fabian Ruiz e purtroppo Mertens che non riesce più a trovare il goal. Con la vittoria dell’Inter di stasera i neroazzurri hanno guadagnato sul Napoli due punti, ma la distanza dei nove punti sulla terza milanese consolida gli azzurri al secondo posto in classifica. La partita lascia l’amaro in bocca al Napoli per le tante palle goal non realizzate e per aver messo in risalto purtroppo che in Europa League se qualche cosa non cambierà in attacco, sarà difficile superare più turni per tentare di andare in finale ad oggi l’unico traguardo che potrebbe far salvare la stagione degli azzurri. Quando una squadra crea più’ di cinque occasioni da goal come ha fatto il Napoli oggi a Firenze e non ne realizza nemmeno una non ci resta che voltare pagina e concentrarsi immediatamente sulla trasferta di Zurigo per il pronto riscatto in Europa League  e nel contempo far dimenticare a tutti a suon di goal questa giornata di campionato decisamente molto grigia.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top