Per questo Napoli ci vuole una benedizione!

Davvero non ci voleva quest’altro infortunio in casa Napoli. Dopo Milik Sarri deve fare i conti con l’infortunio di Ghoulam, una pedina fondamentale per la difesa azzurra e il miglior terzino sinistro a livello europeo. Per questa bastonata e per questa maledizione che si è scagliata sul Napoli tutti i tifosi e gli appassionati di calcio e i compagni di squadra e non, si sono uniti con belle parole per il franco algerino. Sappiamo tutti quanto è importante Ghoulam e la sua assenza in questo Napoli sarà pesantissima. I primi problemi si sono già verificati ieri dopo la sua uscita dal campo, come possono essere i prossimi cinque mesi senza di lui? Come ho già detto,  l’importanza del calciatore è grandissima non solo per gli assist e i gol realizzati da agosto a mo ma proprio per le sue giocate. Ed è per questo, come ha già anticipato Sarri in conferenza stampa, sarà difficile sostituirlo siccome non ci sono altri giocatori in rosa come lui. L’unico che si avvicina alle sue caratteristiche è Mario Rui, ma il portoghese fino ad ora ha giocato solo tre minuti. Quindi, una brutta tegola non solo per Ghoulam ma per l’intero popolo napoletano siccome vede compromettere quel cammino che porta al tanto ambito titolo.

v

Dislike non mi piace
3
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top