Inter-Napoli 0-0, gli azzurri perdono la vetta della classifica

Inter e Napoli mettono grande tecnica, ritmo e concentrazione fin dai primissimi minuti della partita. Il pallone viaggia con grande velocità, ma le occasioni da gol stentano ad arrivare. In tutta la prima frazione gli azzurri calciano solo dalla distanza con Insigne e Hamsik, senza impensierire più di tanto Handanovic. L'Inter si fa viva al 37' con Candreva, che ci prova di sinistro e non va troppo distante dal palo della porta difesa da Reina.

Il secondo tempo si apre un brivido per il Napoli firmato da Skriniar, che colpisce il palo di testa su cross da fermo di Cancelo. Al 51' ci prova Insigne da fuori, ma il suo pallone a giro finisce sul fondo. Ancora pericoloso il numero 24 al 61', quando si trova a tu per tu con Handanovic e prova un pallonetto che non inquadra la porta. Ci prova anche Mertens da fuori al 70', ma non inquadra la porta. Nel finale le squadre sembrano scariche, l'ingresso di Milik non cambia la sostanza, finisce 0-0. La Juve sale a +1 con una partita in meno giocata.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top