ESCLUSIVA FOTO TI. Aurelio De Laurentiis pronto ad acquistare il Kennedy per la sua Scugnizzeria

Ieri pomeriggio, Aurelio De Laurentiis è stato ospite al Centro Sportivo Kennedy, accompagnato dal figlio Edoardo De Laurentiis e accolto dagli addetti ai lavori del centro. Non è una novità che le giovanili della SSC Napoli stiano cercando una nuova casa e il Complesso dei Camaldoli sarebbe ideale per i suoi due campi a undici e i dieci tra calcetto fino a calciotto. Un sopralluogo per esplorare il Centro che già cinque anni fa ha accolto la SSC Napoli con i suoi giovani e verificarne le buone condizioni, ma non è dato sapere dell'esito della visita del Presidente Aurelio De Laurentiis e se già esiste un accordo con la struttura gestita da Raffaele D'Auria, Presidente della scuola calcio Internapoli Kennedy, tra le più ricche a livello di giovani promesse e talenti, contando più di 500 allievi a imparare, crescere e aspirare a giocare a calcio. Una grande opportunità per creare una sinergia importante tra la struttura, il Napoli e la scuola calcio che porta proprio il nome della storica squadra partenopea nata al Vomero e oggi mantiene l'etichetta di "fucina di talenti" dopo gli storici Chinaglia, Wilson e Massa fino ad arrivare al recente Salvatore Bocchetti. Il Kennedy può diventare un Trade Union e non sarà un caso se si incontreranno due nomi storici del calcio partenopeo. In allegato, le foto in esclusiva del sito Toniiavarone.it

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top