Champions League: il Napoli tra le poche squadre a cui CR7 non ha segnato

Interessanti le statistiche che emergono dal sito della UEFA sul rendimento di Cristiano Ronaldo nella massima competizione europea. Il portoghese ha segnato a quasi tutte le squadre che ha incontrato, ma tra le “bestie nere” di CR7 spicca il Napoli, che nel doppio confronto contro il Real Madrid (in occasione degli ottavi di finale di Champions League 2016/17), non è rientrato tra i marcatori dei sei gol complessivi messi a segno dai blancos. Di seguito i dati UEFA:

• Con 124 gol in 14.152 minuti giocati in competizioni UEFA per club, Ronaldo ha una media di un gol ogni 114 minuti e 8 secondi.

• Tuttavia questa media è decisamente più alta con il Real Madrid (un gol ogni 85 minuti e 11 secondi - 107 gol in 9.115 minuti) piuttosto che con Sporting CP e Manchester United (un gol ogni 290 minuti e 30 secondi - 16 gol in 4.648 minuti).

• Ronaldo ha realizzato appena una rete in 389 minuti con la Juventus in Europa; il gol contro lo United nella quarta giornata di questa stagione ha interrotto il digiuno di cinque partite in Europa (tre col Real Madrid e due con la Juve) – periodo più lungo senza reti in Europa dal 2007.

• Ronaldo ha giocato contro 52 squadre in competizioni UEFA per club, segnando a 34 di esse. Da calciatore del Real, ha affrontato 32 squadre in Europa, e non è riuscito a segnare solo a quattro di esse: Barcellona, Dinamo Zagabria, Legia Varsavia e Napoli.

 

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Concept & Web Development
SmartBrand srl
Scroll to Top