Vittoria importante in un campo proibitivo. ll Mago Ancelotti pesca di nuovo il Jolly

Vittoria importante del Napoli a Genova in una partita di pallanuoto dove ancora una volta Mago Ancelotti, con le sostituzioni di Milik e Zelinski per Mertens e Fabian Ruiz, ha pescato il Jolly in un’azione dove un tacco del belga ha dato la palla goal, praticamente un rigore in movimento, allo spagnolo, che ha siglato il momentaneo pareggio per gli azzurri  Il Genoa oggi ha fatto la partita della vita riuscendo ad andare in vantaggio nonostante un palo di Insigne ed una grande parata d’istinto del portiere rossoblu su un tiro ravvicinato di Milik in un primo tempo che aveva girato le spalle agli azzurri. Poi l’arrembaggio del Napoli nella ripresa ha fatto scaturire l’autogoal della vittoria, decisamente meritata e valorizzata dalle condizioni proibitive del terreno di gioco e dal fatto che appena tre giorni fa il Napoli ha disputato una snervante è molto atletica partita in Champions contro il PSG. Arriva al momento giusto la sosta del Campionato per riprendere tra quindici giorni al San Paolo contro il Chievo; poi, il mercoledì seguente, la partita importantissima di Champions ancora in casa contro la Stella Rossa. Il Napoli oggi è una meravigliosa realtà del calcio italiano ed europeo, con un' intera rosa di giocatori competitiva e che sta praticando un gioco bello a vedersi e concreto nei risultati che fa ben sperare per una stagione che potrebbe entrare nella storia  degli Azzuri. Carlo Ancelotti che sta realizzando un capolavoro. Forza Napoli sempre.

 

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top