Var protagonista nell’anticipo delle 12: annulla il gol alla Spal ed assegna il rigore alla Fiorentina!

Rocambolesco finale nell’anticipo delle 12:30 tra Spal e Fiorentina. I viola riescono a portare i tre punti a casa dopo una partita bizzarra che ha visto gli uomini di Pioli in svantaggio per poi recuperare a fine primo tempo. Sul risultato di 1-1 a dieci minuti dal termine, la Spal riesce a portarsi in vantaggio con Valoti, ma è qui che entra il gioco il VAR in un modo inedito, dove l'arbitro Pairetto ha preso una decisione a norma di regolamento in cui ha ribaltato completamente il risultato a favore dei viola annullando contemporaneamente un gol ai padroni di casa e concedendo un rigore ai Viola.

L’arbitro e' stato richiamato dalla Var per controllare una precedente azione in area della Spal con caduta di Chiesa. Da quel momento l'azione non si era mai interrotta e quindi l'arbitro non aveva potuto valutare l'episodio. Quando pero' gia' i giocatori della Spal esultavano per il vantaggio, Pairetto e' andato al video e ha valutato da rigore il fallo su Chiesa, annullando il 2-1 per gli estensi e assegnando il rigore alla Fiorentina, trasformato da Veretout per l'1-2. La Fiorentina riesce poi a dilagare e vincere per 4-1 approfittando di una Spal distrutta psicologicamente.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top