Manteniamo la vetta, ma ora recuperiamo energie sognando rinforzi di mercato

Ed anche la partita contro il Verona è stata archiviata, ora mancano diciotto partite per giungere alla meta e dopo l'ultima giornata si è allungata ancora la distanza in classifica con l’Inter e con la Roma, come era nelle previsioni il duello per ora è solo con la Juve che ha vinto a Cagliari mantenendosi ad una lunghezza dagli azzurri. Il migliore in campo Koulibaly che è stato “Sontuoso” con una prestazione eccelsa a tutto campo. Per il resto dominio assoluto degli azzurri con troppe occasioni sprecate per eccesso di leziosità, comunque vittoria importantissima per il morale e per continuare il cammino da Capolista. Riposiamoci primi in classifica e recuperiamo le forze per andare alla ripresa a Bergamo per fare il Napoli e toglierci con la “bestia nera “ Atalanta, le pietre dalle scarpe, dopo la sconfitta in Coppa Italia forse salutare per la giusta concentrazione. Ormai ogni partita dovra’ essere una battaglia e sempre pronti e concentrati per una finale ed aspettando i giusti e mirati piccoli rinforzi del mercato di gennaio abbiamo tutte le carte in regola per tentare l’Impresa voluta intensamente da tutto il Popolo azzurro.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top