Il Napoli può guadagnare un bel tesoretto: Cagliari su Tonelli e Grassi. Al Bologna piace Inglese

A tenere l'attenzione alta in casa Napoli è la potenziale cessione di Jorginho, pronto a lasciare la maglia azzurra dopo tanti anni e vestire quella del Manchester City con un Guardiola desideroso di renderlo il suo faro di centrocampo, dopo averlo affrontato e studiato da vicino in Champions League nelle due sfide del girone. Ballano cifre da oltre 50 milioni di euro, una prezzo dettato da De Laurentiis che è convinto di poter ottenere tanto dai Citizens a livello economico e non è disposto a scendere sotto tale soglia con un giocatore in scadenza tra due anni. Se da una parte le forze azzurre sono concentrate in questa delicata operazione, portata già troppo avanti per il Manchester City che protebbe guardare altrove, il Napoli otterebbe un bel tesoretto dalla cessione dell'italo-brasiliano, ma dall'altra parte lo rimpinguerebbe con cessioni in tono minore. Tra queste potrebbe esserci quella di Alberto Grassi, ritornato dalla stagione positiva della Spal culminata con la salvezza in Serie A e lui tra i protagonisti, ma già con la valigia pronta e con tante pretendenti a bussare alla porta come Torino e Cagliari, al costo di 8 Milioni di euro. I sardi, però, godono di un buon rapporto con il Napoli, in particolar modo tra Giulini e De Laurentiis dopo l'operazione Pavoletti e infatti i rossoblù potrebbero anche parlare di Tonelli, alla corte del Napoli da due anni ma con presenze da contagocce con Maurizio Sarri. L'operazione più interessante, in uscita, potrebbe essere rappresentata da Roberto Inglese, l'uomo mercato della passata sessione estiva all'ultima giornata disponibile e oggi possibile partente con il Bologna che chiede informazioni, ma la cifra per lasciarlo andare è sui 20 milioni e per il Bologna sono troppi, soprattutto dopo averli ottenuti dalla cessione di Verdi proprio al Napoli.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top