Grazie ragazzi

Inizierei subito con Un “Grazie Ragazzi “ è’ stata una giornata da dimenticare ci rifaremo. Che fosse iniziata male lo avevamo visto nell’anticipo di Lazio Iuventus dove una spenta squadra bianconera a cinque secondi dalla fine dei tre minuti di recupero segna con Dybala il goal della vittoria che sicuramente incide sulla concentrazione e sul morale degli azzurri lasciando il segno prima che il Napoli scendesse in campo. A pensare che il terzo minuto di recupero della partita dell’Olimpico era scaturito per un inutile cambio a fine partita fatto da parte di Inzaghi. Così’ era scritto da qualche parte del Cielo perciò’ la palla è’ rotonda e tutto può’ succedere sempre. Poi la partita ben vista da tutti dove il Napoli ha trovato una Roma determinata ed agguerrita reduce da due sconfitte che sebbene andata in svantaggio subendo un bel goal di Insigne ha trovato subito il pari con un pallonetto beffardo scaturito da un rimpallo su Mario Ruju e poi un Alisson che ha fatto la differenza ,contro uno spento Reina ,parando l’impossibile che ha consentito a Dzeko non ben marcato e “nostra bestia nera “ di castigarci per ben due volte. Un Napoli che è’ sceso senza ritmo e deconcentrato dal risultato della Iuve che ha subito in una partita sola ben quattro goal e che non è’ mai riuscito ad imporre il suo travolgente gioco soffrendo sin dal primo minuto il gioco dell’undici giallorosso. Il momento di crisi forse è’ arrivato inaspettato stasera davanti ad uno Stadio gremito e dovrà’ immediatamente essere superato per due motivi e precisamente perché’ nulla è’ ancora perduto ad undici giornate dalla fine del Campionato e perché’ anche la nostra diretta rivale Iuve ha una serie di impegni da onorare prima dello scontro diretto con gli azzurri che per me resterà’ ancora determinante per l’assegnazione del Titolo. Per cui lasciamoci alle spalle questa sconfitta e già’ da domenica prossima a Milano contro l’Inter ricominciamo il cammino oggi interrotto

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top