Gigi Porcelli: "il campionato è lungo ed il Napoli è l'unica contendente ai bianconeri"

È finita la partita di Torino del Napoli contro la Juventus e posso dire con orgoglio che il Napoli, pur perdendo tre ad uno, ha disputato una grande partita risolta da episodi dove c’è’ stato sempre lo zampino di Ronaldo che ha fatto la differenza. Allan su tutti per intelligenza, caparbia e classe e dall’alta parte Mandzuckic che ha realizzato gli assist di Ronaldo. Peccato l' ingenuità’ di Mario Rui che ha lasciato la squadra in dieci, ma che ha continuato a giocare ed ha avuto un’occasione grande con Callejon che poteva pareggiare in inferiorità’ numerica. Decisamente opache le prove di Insigne ed Hamsik e forse le sostituzioni potevano essere fatte un poco prima dell’espulsione . Il Napoli esce a testa alta e forse l’unico rimpianto è’ stata la sostituzione di Zelinski che è’ stato tra i migliori in campo prendendo anche un palo.
Comunque, anche se ora la Juventus ha sei punti di distacco, il campionato è’ ancora molto lungo e tutto può’ accadere ed il Napoli ha tutte le carte in regola per essere la contendente dei bianconeri. Mercoledì’ tutti al San Paolo per una grande gara di Champions contro il Liverpool che il Napoli affronterà con umiltà ’ e determinazione, augurandoci che, se proseguira’ su questa strada, e crescera’ in esperienza, continuità’ ed eliminando le ingenuità’ determinanti oggi viste da tutti, potrà’ fare ancora tanta strada. Per i cori beceri dei tifosi bianconeri con stile e superiorita’ direi bravo ad Ancelotti per la risposta data ed un “no comment “ diplomatico

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top