Gazzetta dello Sport, Ancelotti elogia il Napoli: "Un grande lavoro quello di Sarri"

Nell'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Carlo Ancelotti ha parlato della prossima stagione della Serie A, in particolar modo del Napoli e della Juventus che saranno coinvolte nella corsa scudetto: "Il Napoli è una squadra rodata, giocano assieme da anni, si conoscono, e questo è fondamentale. Sarri ha fatto un grandissimo lavoro, la sua mano si vede, eccome... Sono rapidi, si trovano a occhi chiusi, e poi Insigne, Mertens e Callejon non danno mai punti di riferimento: difficile marcarli. Però devono migliorare quando vanno in difficoltà: in una partita ci sono sempre momenti bui e loro devono imparare a sopportarli e a sopportare la pressione degli avversari. La Juve ha vinto sei titoli consecutivi, ovvio che sia ancora la favorita". Successivamente, l'ex tecnico del Milan ha spostato la propria attenzione sui bianconeri: "La squadra di Allegri ha una mentalità vincente e con questa può sopperire a qualsiasi partenza. E poi il mercato non è mica finito, qualcuno lo prenderanno. Intanto è arrivato Douglas Costa, che avevo io: bel giocatore, rapido, fantasioso, in Italia farà bene. L’importante è che i bianconeri trovino solidità in difesa, che è stato il reparto decisivo in questa lunga striscia di vittorie. Allegri sa il fatto suo, vedrete che sistemerà tutto alla perfezione".

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top