Corriere, F.Cannavaro: "Ho parlato con l'agente di Hamsik, ma non sarò io a portarlo via"

Il matrimonio tra Hamsik e il Napoli finito per colpa di Fabio Cannavaro? A quanto pare no, o almeno in questo preciso momento. Il Guangzhou Evergrande, allenata proprio dal napoletano campione del mondo nel 2006, è una delle squadre interessate a comprare il capitano azzurro, ormai in procinto di lasciare la sua Napoli per la Cina e sarebbero numerose le squadre che lo sognano nella propria rosa, ma al costo di 30 milioni di euro come voluto dal presidente Aurelio De Laurentiis. Però Fabio Cannavaro ha voluto spiegare la situazione, soprattutto per quanto riguarda con Hamsik e il Napoli che non stanno vivendo un momento idilliaco del loro rapporto, come riportato in una sua intervista al Corriere dello Sport: "Parliamo di un giocatore di assoluto livello, è normale che sia stato proposto. Ho parlato con Venglos ma c’è anche un aspetto sentimentale-romantico che si pone: ne ho parlato anche con mio fratello Paolo, Marek è il capitano del Napoli e non sarò io quello che lo porta via. Già in passato è accaduto, non prenderemmo mai un calciatore del Napoli perché non vogliamo rappresentare un elemento di disturbo. Parliamo della nostra squadra, quella della nostra città”.

Fabio Cannavaro ha concluso l'intervista parlando dell'attuale tecnico azzurro Carlo Ancelotti: "Vi commuoverà, come il giorno in cui comunicò a noi giocatori del Parma che sarebbe andato al Milan: piangemmo tutti. Perché Carletto non è solo un allenatore enorme, ma anche un uomo eccezionale”.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top