Corbo a Radio Marte: "La sconfitta di Genova è stata decisiva: si è passati dalla rottura alla nascita del Napoli di Ancelotti"

A Marte Sport Live su Radio Marte è intervenuto Antonio Corbo, giornalista

“Ho sentito Ancelotti che parlava di un campionato, quello italiano, aperto ad ogni risultato e del suo Napoli, che non darà tregua alla Juventus e questo spiraglio mi fa capire che tutto è possibile e il profeta di questi nuovi orizzonti è Ancelotti.

Nella storia del calcio ci sono stati grandi allenatori che hanno modificato moduli e calciatori a partita in corsa e Ancelotti è uno di questi.

Il Napoli sta giocando la sua stagione ed è in corsa non solo in serie A, ma anche in Champions nel girone più difficile della competizione ed in coppa Italia. Questa squadra che lotta su tutti i fronti dimostra che non bisogna selezionare gli obiettivi, ma avere la forza di lottare per tutto.

A Genova il Napoli ha sbagliato l'unica partita finora, ma quegli errori sono stati decisivi perchè dopo la gara contro la Sampdoria c'è stata la rottura e l'inizio di nuovi patti: i calciatori hanno capito che con Ancelotti potevano migliorare”. 

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top