Chi di spada ferisce di spada perisce

È passato già un anno dal passaggio di Higuain allasenza Juventus, trasferimento che fece imbestialire i tifosi del partenopei, scesi addirittura in piazza per manifestare il disprezzo verso l'argentino: i bianconeri acquistarono l'attaccante grazie alla clausola di circa 90 milioni di euro. In questo caldo mese di luglio un'altra cessione ha scosso gli equilibri e il mercato della serie A, ossia il passaggio di Bonucci, simbolo della Juve, al Milan di Fassone e Mirabelli. Molti supporters della squadra torinese hanno ripudiato l'ex beniamino, reo di essere un traditore ed un mercenario; non sono mancati gli insulti nei confronti del difensore della Nazionale, ma soprattutto offese alla moglie e al figlio Matteo. Secondo le ultime notizie il centrale non andava più d'accordo con Allegri, specie dopo la finale persa a Cardiff, e, visto che il tecnico non si sarebbe mosso da Torino, ha deciso di cambiare aria. Cosa c'entra Higuain? Anche il popolo di fede napoletana l'ha chiamato traditore e mercenario, però ai tempi ricordo lo sdegno dei 'marchesi' juventini per la rabbia dei tifosi, traditi dal loro simbolo, inutile dire che loro si stanno comportando peggio. Chi di spada ferisce di spada perisce.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top