Brutti ma vincenti

Siamo soliti parlare del bel gioco che la squadra di Sarri esprime, ma dopo la partita contro l’Udinese dobbiamo anche cambiare registro. Il bel gioco non sempre premia, basti ricordare il Napoli degli scorsi anni che nonostante le belle prestazioni finiva per lasciare in giro più punti per via di alcune sbavature difensive. A crescere è stato proprio il reparto arretrato: solo 9 gol incassati in campionato; questo fa della squadra di Sarri la migliore difesa della Serie A insieme all’ Inter. Riassumendo, il problema della compagine partenopea era quello di non riuscire a vincere quando non riusciva ad esprimere il suo così detto “bel gioco”. Ma ora qualcosa è cambiato. Gli azzurri dall’ inizio di questo campionato si trovano al primo posto in classifica nonostante spesso si siano trovati in difficoltà contro certi avversari. Basti pensare alla partita di Ferrara contro la Spal, a quella contro la Roma e a quella di Udine. Se il Napoli riesce a raccoglie tre punti sempre e comunque ci viene da pensare che questo potrebbe essere davvero l’anno giusto. Lo sanno anche i calciatori quanto è importante raccogliere tre punti con cattiveria e grinta. Quest’ultimi due aggettivi rappresentano la squadra di Sarri di quest’ultimo anno. Una cinicità che fa del Napoli una delle migliori compagini d’ Europa. Così, il Napoli si mette nelle migliori condizioni per affrontare la Juventus domani sera al San Paolo.

 

Dislike non mi piace
2
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top