Allegri: "Sarri mancherà al calcio italiano ma ora c'è un vincente come Ancelotti"

Torna a parlare durante il suo periodo di vacanza, Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus, è intervenuto a Sky Sport 24: "I ragazzi sono stati bravi dopo la partita persa in casa contro il Napoli, arrivando in fondo nel migliore dei modi, giocando una gara importante poi subito dopo contro l'Inter. Io al Real Madrid? Diciamo che ho detto sì alla Juventus. Ho parlato con il Presidente Perez, ma era giusto che rimanessi alla Juventus perché era una decisione presa, rispettando quel che avevo detto senza prendere in considerazione altro. Però ringrazio Perez che mi ha dato questa possibilità". Sull' addio al Napoli del collega Maurizio Sarri: "Ci mancherà Sarri ma in Italia abbiamo ritrovato un vincente come Ancelotti. Poi l'Inter, con Spalletti che si nasconde e fa l'attore... E' talmente bravo e lotterà per il titolo. Ci sarà la Roma, poi il Milan e dipenderà dal mercato che farà e la Lazio che è sempre fastidiosa". 

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top