Agente Jorginho: "Man City occasione della vita, sarebbe scontento non dovesse andare in porto"

Jorginho e il Manchester City, un matrimonio che dovrebbe andare in porto, per volontà del giocatore e degli inglesi. Unico ostacolo sulla riuscita dell'operazione è rappresentato da Adl, fermo su richieste molto alte per il centrocampista azzurro, che sfiorano i 60 milioni di euro. Il Man City è fermo su un'offerta da 55 milioni, ma tutto fa pensare che alla fine si troverà un punto d'inconro. A manifestare i desideri di Jorginho ci pensa il suo agente, queste le sue parole: 

 

"Jorginho sta bene al Napoli, però c’è una trattativa con il Manchester City e questo è il motivo per cui non parliamo di rinnovo con gli azzurri”.Così a TuttoMercatoWeb l’agente del centrocampista del Napoli, Jorginho, Joao  Santos.

”Se tornasse a Napoli sarebbe scontento”. Cosa voleva dire esattamente?
“Stiamo parlando di un ragazzo per il quale il Manchester City rappresenta l’opportunità della vita. Ma attenzione: non sarebbe triste se rimanesse a Napoli. Anzi. Il ragazzo a Napoli si trova bene ed è felice. Sarebbe scontento, eventualmente, perché perderebbe una grandissima occasione come il Manchester City”.

Le sue sensazioni sull’affare?
“Può succedere di tutto. È ancora tutto aperto...”.

Dislike non mi piace
0
  • Commenti

0 Comments:

By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.

Calciomercato

Le Opinioni

Serie A

Scroll to Top